Scopamica matura pugliese cerca serate clandestine

scopamica matura pugliese

Dicono che assomiglio tanto a Sharon Stone quando metto la gonna ed accavallo le gambe. Un po’ come su Basic Instinct insomma . Ma io sono semplicemente una donna matura di 41 anni , separata da poco ed aspirante scopamica matura pugliese che vuole tornare a vivere e divertirsi senza troppe complicazioni.

Chi mi conosce pensa però che io sia una di quelle mogli perfette che non tradirebbero mai il marito. Una signora insospettabile a Bari che ,però, lo fa venire duro a molti e che in molti si porterebbero volentieri a letto. I primi sono proprio gli amici di mio marito. A volte mi imbarazzano quando chiamano al telefono con la scusa di parlare con lui e mi tengono mezz’ora a farmi i complimenti più audaci.

Ma non mi sognerei mai di tradire mio marito con un suo amico. Ho un po’ di sale in zucca per non andarmi a mettere nei guai con una relazione di questo tipo. Molto meglio conoscere un uomo fuori da ogni tipo di rapporto esistente e vivere qualche momento eccitante e complice. Ecco svelato il motivo per il quale mi trovi su questo sito.
Cerco un uomo in zona per avere una storia di scopamicizia. Portarmelo a letto in amicizia e poi ritornare alle nostre vite.

Cosa cerca una scopamica matura pugliese ?

Se mi contatti per conoscerci devi sapere che non cerco un amante classico. Uno con cui mandare messaggi rubati su Whatsapp e iniziare una storia lunga fatta anche di gelosie ed incomprensioni. Quello che cerco è invece una bella amicizia. Dobbiamo essere complici e fare sesso quando ci viene quella voglia irrefrenabile che ci ha portato a conoscerci.

A letto penso di essere una donna davvero molto passionale. Un po’ come Sharon insomma 🙂 . Potrei farti uno spogliarello e poi sedurti con il profumo del mio corpo. Lo stesso poi potresti coinvolgermi in qualche gioco erotico che mi piace tanto. Vuoi sapere quale ? Beh chiedimi pure senza timidezze. Un grosso bacio .

2 commenti su “Scopamica matura pugliese cerca serate clandestine”

Lascia un commento